News & Events

IEA: Il rendimento dell'efficienza energetica rischia di rallentare senza rinnovare il governo

Share this Post:

Shutterstock / Ella Sarkisyan

La recente accelerazione nell'efficienza energetica globale rischia di rallentare se i governi non mantengono la loro attenzione sull'attuazione di nuove politiche di efficienza, secondo una nuova relazione dell'Agenzia internazionale per l'energia.

L'intensità energetica globale - l'energia utilizzata per unità di prodotto interno lordo - è diminuita dell'1,8% nel 2016, segno che l'economia globale ha generato più valore dalla sua energia, secondo l' IEA's Energy Efficiency 2017 report . Il miglioramento visto nel 2016 conferma il forte progresso visto dall'inizio del decennio.

Ma questo progresso maschera alcuni riguardo alle tendenze politiche. Mentre i codici e gli standard di efficienza sono cresciuti per coprire circa il 32% dell'utilizzo globale di energia nel 2016, quasi tutto l'aumento della copertura è dovuto alle politiche esistenti e oltre i due terzi dell'utilizzo globale di energia non sono ancora coperti. L'indice di progresso delle politiche di efficienza dell'IEA dimostra inoltre che la forza delle politiche è aumentata al più lento tasso negli ultimi anni e che i tassi di avanzamento variano notevolmente tra i vari paesi.

"Nel 2016 si è registrato un notevole rallentamento nell'attuazione di nuove politiche e questa tendenza sembra proseguire nel 2017", ha dichiarato il dottor Fatih Birol, direttore esecutivo dell'AIEA. "I paesi dovrebbero concentrarsi sull'attacco del più del 68% dell'utilizzo globale di energia che non è coperto da codici o norme di efficienza. Un mandato chiave dell'IEA è quello di aiutare i paesi a perseguire questo obiettivo molto importante condividendo le migliori pratiche e imparando l'uno dall'altro ".

La relazione mette in evidenza le potenziali aree per ulteriori azioni politiche. Inoltre, spiega perché è necessaria un'azione di efficienza maggiore, evidenziando i significativi benefici per l'economia globale, il sistema energetico e l'ambiente. I miglioramenti dell'intensità energetica sono stati il ​​fattore più significativo nel mantenere le emissioni globali di gas serra negli ultimi tre anni. Il successo degli sforzi di decarbonizzazione in tutto il mondo si basa sull'integrazione delle politiche di efficienza energetica, delle energie rinnovabili e di altri strumenti nel sistema energetico attraverso un approccio politico armonizzato.

Per ulteriori informazioni, visitare la pagina web IEA in merito al link qui sotto.