Practices

The Commission is in the process of updating some of the content on this website in light of the withdrawal of the United Kingdom from the European Union. If the site contains content that does not yet reflect the withdrawal of the United Kingdom, it is unintentional and will be addressed.

Rapporto Annuale sull’Efficienza Energetica 2019

Share this Post:

Dal 2011 al 2018 i risparmi energetici ottenuti grazie a misure di efficienza energetica sono stati pari a 10,4 Mtep/anno di energia finale, pari al il 67% dell’obiettivo al 2020 previsto dal Piano d’Azione Nazionale per l'Efficienza Energetica (PAEE) e dalla Strategia Energetica Nazionale (SEN).

 

Tali risparmi derivano per oltre il 50% dai Certificati Bianchi e dalle detrazioni fiscali in parti pressoché uguali. A livello settoriale, il residenziale ha già ampiamente superato l’obiettivo atteso al 2020; l’industria e i trasporti sono a metà del percorso previsto.

 

Nel complesso, è stato conseguito poco più dei due terzi dell’obiettivo atteso al 2020.

 

Tutte le misure adottate nel settore dell’efficientamento a partire dal 2011 hanno portato nel 2018 a un risparmio di due miliardi e settecento milioni di euro per minori importazioni di gas naturale, evitando emissioni rispetto al 2005 pari a circa 39 milioni di tonnellate di CO2.

 

Questi i principali risultati del rapporto annuale 2019 sull’efficienza energetica, che offre degli approfondimenti sull’efficienza energetica nell’industria, la povertà energetica, gli strumenti finanziari disponibili, il contratto di prestazione energetica, gli edifici NZEB, e le principali azioni di comunicazione e informazione attuate per promuovere la cultura dell’efficienza energetica nel Paese.

Additional documents