News & Events

The Commission is in the process of updating some of the content on this website in light of the withdrawal of the United Kingdom from the European Union. If the site contains content that does not yet reflect the withdrawal of the United Kingdom, it is unintentional and will be addressed.

La Commissione europea pubblica il nuovo efficienza energetica normativa in materia di etichettatura per consentire ai consumatori

Share this Post:

Shutterstock / symbiot

 

Il 28 luglio 2017, la Commissione Europea ha pubblicato un nuovo Regolamento che istituisce un quadro per l'etichettatura energetica, la semplificazione e l'aggiornamento di efficienza energetica, i requisiti di etichettatura per i prodotti venduti nell'UE, che sono stati inclusi nella Direttiva 2010/30/UE.

 

Secondo il nuovo Regolamento, in futuro, tutti i prodotti possono essere etichettati in un nuovo, più aggiornato e più chiara scala da A (più efficiente) a G (meno efficiente). Questo sistema sostituirà gradualmente l'attuale sistema di a-G etichette, che, come conseguenza dello sviluppo di una sempre più efficiente dell'energia prodotti negli ultimi anni non è più consente ai consumatori di distinguere chiaramente tra le più efficienti gli elementi. La nuova scala aiutare i consumatori a fare meglio informati scelte di acquisto.

 

Inoltre, un prodotto di database di registrazione permetterà al pubblico di consultare le etichette dei prodotti, schede informative e rende più facile confrontare l'efficienza energetica degli elettrodomestici.

 

Il Regolamento, inoltre, stabilisce che i produttori di informare i consumatori, se il software o aggiornamenti del firmware potrebbe ridurre di un prodotto per l'efficienza energetica. Si vieta l'uso di 'sconfitta dei dispositivi, che alterano un prodotto prestazioni in condizioni di prova. Inoltre, i produttori di articoli venduti nei paesi dell'UE sono tenuti a seguire normativa Ecodesign, che stabilisce le norme minime per le prestazioni ambientali dei prodotti.

 

Basato su una proposta della Commissione Europea, il nuovo Regolamento è stato approvato dal co-legislatore (Parlamento Europeo e Consiglio) nella prima parte dell'anno.

 

 

Per ulteriori informazioni, si prega di visitare la pagina web della Commissione Europea al link qui sotto.

 

Vedi anche i rilevanti BUILD UP Notizie.

 

 

News Url: