Practices

The Commission is in the process of updating some of the content on this website in light of the withdrawal of the United Kingdom from the European Union. If the site contains content that does not yet reflect the withdrawal of the United Kingdom, it is unintentional and will be addressed.

Efficienza energetica nell'edilizia residenziale regimi di sovvenzione nell'Europa Centrale e Orientale

Share this Post:
Residential energy efficiency subsidy schemes in Central and Eastern Europe

In linea con il REELIH project, Habitat for Humanity ha lavorato con il suo compagno di lunga data Metropolitan Research Institute (MRI) to condurre uno studio sui paesi dell'europa centro Orientale, avendo un esperienza su larga scala per lavori di ristrutturazione dei condomini. L'obiettivo dello studio era quello di analizzare la principale nazionale dei regimi di sovvenzione finalizzata all'assistenza di efficienza energetica, di ristrutturazione di costruzioni plurifamiliari in Europa Centrale e Orientale. La pratica di quattro paesi (Ungheria, Poland, Romania and Slovacchia) sono stati analizzati in dettaglio, e la ricerca desk è stato completato in connessione con la Lituania e Croazia.

 

L'obiettivo principale dell'indagine è stato quello di comprendere in profondità le politiche e le soluzioni applicate in europa centrale e orientale regioni per migliorare l'efficienza energetica delle abitazioni, e in base a questi per identificare le lezioni che possono portare in un nuovo slancio per l'Armenia e per la Bosnia & Erzegovina nella promozione di interventi di efficienza energetica.

 

Studiare le politiche di efficienza energetica nei paesi della CEE permette di capire che cosa costituisce il successo con riguardo al rendimento energetico nell'ex-paesi socialisti, e come i risultati e le aspettative vengono modificati in base economica, il livello di sviluppo di un paese o di particolari caratteristiche del suo mercato immobiliare. Dato che sia l'Armenia e la Bosnia, erano parte del blocco Socialista, e le loro abitazioni dei mercati sviluppati notevolmente durante il periodo Socialista, di comprensione, di esempi di regione CEE in grado di fornire sia i paesi con intuizioni e conoscenze.

 

Così, i paesi selezionati per lo studio sono stati scelti tenendo conto della precisa lezioni potevano prevedere per l'Armenia e la Bosnia-Erzegovina. È stato, inoltre, ritenuto che un'ampia panoramica di possibili metodi applicabili di EE subsidies devono essere raccolti in modo da evidenziare i diversi elementi del lavoro politiche di efficienza energetica in vari ex paesi del Blocco Sovietico.

 

La selezione si è basata sul presupposto che l'efficienza energetica diversa regimi di sovvenzione sono spesso composti di misure simili, ma l'importanza di queste misure varia. Alla fine, sei paesi sono stati selezionati, tenendo presente che una varietà di esperienze sono necessarie per mostrare come i paesi di una comune eredità Socialista ma di ricchezza e di diverse abitazioni struttura, hanno proceduto con l'energia efficiente ristrutturazione delle loro rispettive abitazioni. Inoltre, la combinazione di questi sei esperienze è stata scelta in modo che la maggior parte può essere imparato a conoscere gli effetti complessi e la capacità di adattamento di tali misure.

 

 

Lo studio completo è disponibile qui.

Additional documents